Social media marketing


Il Social Media Manager: cosa fa e perché ne hai bisogno anche tu

“Sta tutto il giorno su Facebook/Instagram, scrive due frasi e pretende di essere pagato?” C’è una bella differenza tra il lavoro che si vede all’esterno e quello che viene fatto dietro perché tutto funzioni. Sta a noi spiegarlo e, naturalmente, al cliente capirne il valore. Perché c’è una bella differenza tra chi “gestisce pagine social” e chi invece fa il Social Media Manager professionista. Questo afferma la Facebook Marketing Expert Veronica Gentili, e noi non possiamo che sottoscrivere parola per parola   Social media: tutti sanno cosa sono. Social media manager, tutti sanno di cosa si occupa, anzi, diciamo le cose come sono: tutti credono......

Continua la lettura


Prodotti del brand Profumo di Sardegna

Vi raccontiamo la storia di Profumo di Sardegna, un brand che già dal nome vuole rivendicare un attaccamento profondo alla nostra isola, la Sardegna. Per loro abbiamo realizzato una piattaforma e-commerce elegante, intuitiva e veloce, con particolare attenzione ai dispositivi mobile. Una campagna di internet marketing  e SEO  pensata per esaltare i prodotti e far emergere una realtà sarda che conta 14 boutiques all’interno dei villaggi Studio Vacanze, più due esterne al circuito. La mission è promuovere i prodotti, le 3 fragranze e la linea skin care Baùla de Coccòi sono acquistabili sul sito Profumo di Sardegna   E adesso devi solo seguire il profumo......

Continua la lettura


Perché le aziende non investono come dovrebbero nell'Internet marketing?

di Andrea Loi Giornalista, blogger e Social media manager La classica domanda  da 1 milione$. Quella più gettonata tra gli addetti ai lavori ma anche tra imprenditori È lapalissiano che non esiste una sola risposta; ma  proviamo ad aggiungerne una, maturata dalle varie esperienze sul campo. Al di là delle varie e spesso esaustive  infografiche, che testimoniano come e perché le aziende investono in attività di digital marketing, l’idea che  maturata è quella che ogni imprenditore è diverso e ogni azienda fa caso a sé! La metafora del sarto è un must: ad ognuno il suo abito, la sua stoffa e la sua sagomatura.   ......

Continua la lettura


Storytelling, qual è la tua storia aziendale e perché raccontarla?

Lo storytelling  “racconta” la tua azienda Ognuno di noi  ha storia una da raccontare; e quando parliamo di un’azienda, il racconto può diventare di fondamentale importanza per comunicare i propri valori e la storia del brand ai nostri (potenziali) clienti. Lo  storytelling aziendale è  la capacità di narrare i valori di un’azienda attraverso il racconto, con immagini o video, in modo tale da coinvolgere emotivamente i nostri interlocutori che ci ascoltano o guardano. L’obiettivo è quello di comunicare  la credibilità del brand e condividerlo con la propria audience di riferimento. Una tecnica narrativa per le aziende e il  brand Il racconto ha da sempre un valore......

Continua la lettura


Sarda Forniture Professionali e Pulito Store abbracciano il nostro network! Nuovi clienti crescono...

Nata nel 2014, in pochi anni la SFP muta completamente aspetto trasformandosi da semplice impresa di pulizie a società di servizi offrendo ai propri Clienti la soluzione GLOBAL SERVICE, una gamma servizi utili ad una Azienda, erogati dallo stesso fornitore. Dal 2016 l’azienda gestisce oltre a clienti privati, Centri Commerciali, Supermercati, Studi Medici e numerose strutture di enti pubblici su tutto il territorio Regionale. Un’azienda a cui le sfide non hanno mai fatto paura:  in pochi anni è diventata un’impresa di servizi a 360°. Dal 2019 Sarda Forniture Professionali è Sponsor della Dinamo Sassari ?...

Continua la lettura


Olio di gomito ( ma non solo) per il tuo Local web. Ecco una checklist in 5 punti

Tutti possiedono uno smartphone. L’offerta social si è ormai “diversificata” da tempo e di conseguenza anche il modo di comunicare; Facebook è ancora il social network per eccellenza, quello probabilmente più versatile, che usiamo  per comunicare “personalmente” con i nostri amici. Linkedin, ad esempio, nasce invece per connettere persone nel mondo del lavoro e rappresenta un social senza particolari orpelli dove la comunicazione è gestita in maniera più professionale.   Chi ha rotto gli schemi, diffondendo un concetto  meno convenzionale di social è probabilmente Instagram una piattaforma nativa per condividere foto in maniera instantanea col nostro smartphone. Tanti utenti sono diventati ( e si sono......

Continua la lettura


Espandi il tuo business grazie al local marketing

La soluzione ideale per le attività locali Si sente parlare molto del local marketing, soprattutto associato ai social, ma non sempre ne viene spiegata l’importanza in maniera esaustiva. Se stai leggendo questo articolo probabilmente hai un’attività locale, un negozio, bar/ristorante e vorresti aumentare il numero dei tuoi clienti in poco tempo. Ricordate i tempi in cui si passeggiava per strada e si guardavano le insegne e le vetrine? Ahimè, a quei tempi era molto semplice fare local marketing, o meglio, bastava poco. Attualmente la situazione è cambiata quasi drasticamente. Vediamo sempre più gente (soprattutto i giovani) che cammina con la testa china sul proprio smartphone.......

Continua la lettura


Decodifica gli algoritmi dei principali Social Network!

Decodifica gli algoritmi dei principali Social Network! Viviamo in un mondo in cui la ricerca di dati e informazioni è di fondamentale importanza per il modo in cui viviamo le nostre vite quotidiane. Quando cerchi online, scorri i tuoi feed social o ricevi consigli sulle canzoni da Spotify, sei guidato da un algoritmo che comprende le tue abitudini di consumo forse più di te. Gli algoritmi stanno diventando centrali in tutto ciò che fai. Spesso frainteso e occasionalmente impreciso, ma sempre attivo e sempre in apprendimento. Il “come” la maggior parte della società accede a notizie e informazioni può essere attribuito direttamente agli algoritmi. Indipendentemente......

Continua la lettura


Il professore del Ghana insegna informatica con lavagna e gessetti.

Il professore del Ghana insegna informatica con lavagna e gessetti. “Insegnare l’uso del pc in Ghana è molto divertente”, ha scritto Owura Kwadwo in un post pubblicato sul Facebook. Sulla lavagna compare l’interfaccia grafica di Microsoft Word, accuratamente disegnata con gessetti colorati. In quel momento, non poteva sapere che quelle immagini sarebbero state condivise in tutto il mondo, fino a raggiungere persino la Microsoft. “Non era la prima volta che disegnavo sulla lavagna. Non immaginavo potesse attirare tutta questa attenzione”, prosegue Owura. Per l’insegnante del Ghana non c’è nulla di straordinario nel suo gesto, gli utenti dei social, invece, non la pensano allo stesso modo. Il post è stato......

Continua la lettura